Bulli con insegnante, studenti indagati

Un gruppo di studenti appartenenti ad una classe di un istituto tecnico di Feltre è stato iscritto nel registro degli indagati della Procura della Repubblica di Belluno per il reato di interruzione di pubblico servizio. A generare l'inchiesta è stata, la scorsa primavera, la richiesta di aiuto giunta alla locale stazione dei carabinieri da parte di una insegnante fatta bersaglio di scherzi e altri eccessi dai quali la scuola aveva cercato, in precedenza ma invano, di proteggerla. Anziché chiedere aiuto al preside, la donna avrebbe scelto infine di chiamare le forze dell'ordine che, giunte in classe, hanno avviato gli accertamenti individuando una decina di presunti responsabili, tutti intorno ai 16 anni di età (raggiunti anche da una sospensione di alcuni giorni). I giovani sono stati interrogati dal magistrato pochi giorni prima di Natale. L'insegnante è stata nel frattempo trasferita ad un altro istituto.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montecchio Precalcino

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...